Title

Sei sicuro?

Forum domanda sui Levrieri (24)

domanda sui Levrieri (24)

Citazione | 6 anni fa

siccome mi piacciono molto e un giorno ne vorrei prendere uno, voglio bene informarmi sul carattere di questi cani, vorrei sapere se ci sono molte differenze tra le varie razze di levrieri
i punti fondamentali per me sono la convivenza con altri animali l'affetto verso i padroni e la gestibilità di tutti i giorni

Citazione | 6 anni fa

non sono esperta in levrieri ma mi sembra di ricordare che sono cani un po' scontrosi verso gli altri cani, dipende da cosa vuoi.. se ti interessa avere un levriero perchè ti piace l'aspetto fisico, per la città secondo me è più adeguato un levriero italiano, sinceramente non è il mio forte ma è molto gestibile per la mini taglia.. anche il wippet non è male, è un po' più alto..è più levriero.. sconsiglierei le taglie più grandi come il saluky e l'afgano..poi dipende dagli spazi e il tempo che puoi dedicargli.. controllo un po' in giro e ti faccio sapere

ah.. se non ti interessa per le esposizioni ti consiglierei i levrieri spagnoli che vengono soppressi, infatti ogni tanto i volontari italiani li vanno a prendere per farli adottare in italia, qui su UD ogni volta vengono messi gli annunci..

Citazione | 6 anni fa

puoi leggerti questo se non l'hai già fatto, ti assicuro che è un po' noioso ma mi sembra molto interessante http://www.highwind.it/articolo_levriero.htm

il levriero è nel gruppo 10, qui puoi trovare le descrizioni http://www.guidautile.com/manuale/cani/gruppo10.asp

il levriero italiano come ti ho detto prima è in pratica l'unico più accettabile in appartamento, http://www.guidautile.com/manuale/cani/gruppo10/levrieri/Piccolo_levriero_italiano.asp

questo è il calgo, quello che puoi trovare facilmente in spagna che sopprimono con uguale facilità.. http://www.guidautile.com/manuale/cani/gruppo10/levrieri/Galgo_espanol_levriero_spagnolo.asp

se hai tempo e spazio può andare bene pure questo, naturalmente un levriero ha bisogno di sfogarsi quotidianamente, come una corsetta o lunghe passeggiate, cosa che per quello italiano è meno importante rispetto agli altri tipi..

naturalmente il "levriero" è come dire il "pastore", si ci sono differenze caratteriali e fisiche.. magari non così diverse fra loro ma ci sono..

complimenti per la tua "disciplina" nell'informarti..

Citazione | 6 anni fa

anche il galgo che è il levriero spagnolo è un vero amore!!!!! Anche se sono cani che difficilmente si trovano allevamenti in italia!!!!

Citazione | 6 anni fa

Anche io so abbastanza poco dei levrieri; sono d'accordo sul fatto che sono un pochino poco propensi verso gli altri cani. Indipendentemente dalla razza, tutti i levrieri, sono comunque cani molto impegnativi, per le loro caratteristiche fisiche, ed il bisogno che hanno di muoversi, ovviamente non in piccoli spazi. Il piccolo levriero italiano forse è quello più gestibile, per la sua taglia piccola, ma non ti dimenticare che è comunque un levriero, ed anche lui ha bisogno di correre giornalmente. Correre non vuol dire "passeggiare al guinzaglio", anche se pesa meno di 5 kg., sulle corte distanze, raggiunge una velocità di quasi 60 km orari.
Altra caratteristica del levriero italiano è quella di non sopprtare di essere lasciato solo, per questa ragione, normalmente, si acquista una coppia, o due sorelline (mai due maschi perché di sarebbe il problema della territorialità).

Citazione | 6 anni fa

due levriere italiane non penso che siano impegnative, perchè se fai muovere uno, c'è tempo per due.. mangiano poco, pesano poco... sono perfetti come cani da compagnia, però c'è sempre il problema che devono fare movimento.. secondo me per un italiano basta una bella passeggiata al giorno e magari una corsa a parco alla domenica, ne conosco uno e sinceramente è un cane molto tranquillo e pure al guinzaglio non tira se non quando vede il mio(è lì non si capisce chi vuole ammazzare chi ), quindi non mi sembra un cane stressato e se non è stressato significa che le lunghe passeggiate che i suoi padroni gli fanno fare sono sufficenti, però c'è da dire che loro minimo fanno 15km a settimana..

Citazione | 6 anni fa
edited by

vi ringeazio tutti, infatti voglio informarmi bene prima di fare uno "sbaglio" io ho già una cagnolina, è una Chinese Crested Dog e assomiglia moltissimo al levriero afgano (in mignatura )sto pensando che quando vado a vivere con il moroso gli servirà una compagnia quindi ho pensato o alla stessa razza o a un levriero che mi piacciono moltissimo, però ho bisogno di un cane non aggressivo o invadente infatti l'indecisione è tra il Greyhound che è molto dolce ha bisogno di molte attenzioni,il irish wolfhoun che ha un ottimo carattere ma è troppo grande, il piccolo levriero italiano,o il whippet che è piccolo anche questo ed equilibrato

Citazione | 6 anni fa

il wippet non è tanto piccolo.. lo conosco ed è una bella bestiolina..

ho visto le foto della tua cagnolina, molto bella ma il crested non me lo ricordo così, me lo ricordavo pelato con i ciuffi in testa, sulle zampe e sulla coda e sinceramente è una razza che mi piace particolarmente per estetica.. la tua assomiglia un po' allo york shire per il colore

anche a me da piccola mi piacevano i levrieri..poi ho perso quell'attrazione, mi è rimasta per il saluky e l'afgano ma non troppa..

Citazione | 6 anni fa

Anche secondo me il chinese crested è molto diverso da Galadried che, anche per me, assomiglia di più allo Yorcky. Il crested, ha ciuffi di pelo, molto lungo e chiaro, sulla testa, sulla coda e sulle zampe; il resto del corpo, che è scuro, ha pelo molto corto; per questa ragione è volgarmente chiamato il "cane nudo cinese".

Citazione | 6 anni fa

''''

io ho sempre visto il corpo "rosa" con pezzature.. mi piace molto perchè è molto elegante, poi ad alcune persone non piace ma lo trovo molto elegante..

infatti ci sono molte varietà di colore..

infatti galadried è una powderpuff, che è comunque un crested non l' avevo mai vista questa razza

uno è nudo e l'altro no.. belli mi piacciono

''''

Citazione | 6 anni fa

infatti in italia è poco diffusa pultroppo perchè sono cani ecezionali, si sono divisi in powderpuff (piumino da cipria) e hairless che è quello nudo ed è conosciuto perchè appare in qualche film per bambini
e a sua volta sono divisi in pony con l'ossatura pù grossa e danino che sono più magri
in entrambi le versioni sono accettate tutti i colori

Per i levrieri ti consiglio di vistare il sito http://www.adozionelevrieri.it.....il GACI è una associazione che ha come compito quello di salvare i Galco spagnoli dalla morte e ritirare greyhound inglesi dallae competizioni e da condizioni precarie.
Sono animali dolcissimi con un passato tremendo he cercano solo affetto e amore.
Conosco varie persone he li hanno adottati tramite questa associazione e ne sono entusiasti !!!!!!!
Ciao

Citazione | 6 anni fa

infatti stavo pensando proprio a quella associazione,e trattano varie razze di levrieri per cui volevo essere sicura quando sarà il momento di scegliere qualla più adatta alle mie esigenze

Silvia 
Citazione | 6 anni fa

ciao!

anch'io ti consiglio il GACI: ti accompagnano anche nella scelta del cane migliore per te.
Sono "zia" di una grey.....sono tremendamente di parte......ma sono meravigliosi!

Citazione | 6 anni fa

Faresti davvero un bel gesto ad adottare un levriero che viene da una di quelle associazioni...Avresti il cane dei tuoi sogni salvandolo però da morte certa

Citazione | 6 anni fa

già.. mi piace questa ragazza.. si informa sulle razze, chiede alle associazioni...brava brava

Citazione | 6 anni fa

'

biri88:


in entrambi le versioni sono accettate tutti i colori


premetto che non c'entra nulla, vado in ot,
premetto che a me non piacciono particolarmente i crested, ma i
powder puff nero focato sono troppo carini.....


cmq
se non ricordo male i volontari del Gaci ti guidano nella scelta del cane adatto a te della razza più adatta...
sono sempre disponibili ad aiutare!
'

Clara 
Citazione | 6 anni fa
edited by
Clara 

Ho adottato la mia greyhound dall'associazione G.A.C.I. e conosco sia i grey che i galgos, se avete delle domande vi posso rispondere.
Comunque posso dire che sono cani dolcissimi, sono riservati con gli estranei ma molto coccoloni e festosi con i proprietari. Trovo che sia di facile gestione, e non è vero che, come molti pensano questi cani debbano sempre correre, noi adottanti li lasciamo liberi di correre solo se ne hanno voglia. I levrieri sono 14 razze. Tengo a precisare che questi cani non hanno odore, e sono cani da appartamento, non sono abbaioni , a differenza del PLI (piccolo levriero italiano) che è molto vivace e abbaia spesso. Siamo un gruppo di amici che abbiamo adottato greyhound e galgos, spesso organizzo gite, pranzi, e (dove accettano cani) con noi si trovano bene perchè i nostri cani sono tranquilli non disturbano e non abbabiano.

Mara 
Citazione | 6 anni fa

Anch'io ho adottato un levriero, un galgo espanol, ariva dalla Spagna. Lì vengono usati principalmente per la caccia alla lepre e se non vanno bene o non servono più nel migliore dei casi li abbandonano. La mia Nina probabilmente è stata scartata per via degli occhi azzurri che costituiscono un difetto per lo standard della razza e non la rendono a priori una brava cacciatrice. Comunque non è vero che sono cani scontrosi, anzi, sono davvero educati. Con gli altri cani è rispettosa, non è invadente. Ad esempio la mia gioca con l'altro cucciolone di casa, mentre lascia in pace la piccola vecchietta che di giocare non ne ha proprio voglia. Secondo me hanno un carattere stupendo, molto legati al padrone e affettuosi con le persone conosciute, abbaiano davvero raramente e sono molto intelligenti. Poi adottare un cane che ha vissuto una brutta esperienza è ancora più gratificante e l'animale te ne sarà grato per sempre.

Citazione | 5 anni fa

cipria 3 cipria 3:


Ho adottato la mia greyhound dall'associazione G.A.C.I. e conosco
sia i grey che i galgos, se avete delle domande vi posso
rispondere.

Comunque posso dire che sono cani dolcissimi, sono riservati con
gli estranei ma molto coccoloni e festosi con i proprietari. Trovo
che sia di facile gestione, e non è vero che, come molti pensano
questi cani debbano sempre correre, noi adottanti li lasciamo
liberi di correre solo se ne hanno voglia. I levrieri sono 14
razze. Tengo a precisare che questi cani non hanno odore, e sono
cani da appartamento, non sono abbaioni , a differenza del PLI
(piccolo levriero italiano) che è molto vivace e abbaia spesso.
Siamo un gruppo di amici che abbiamo adottato greyhound e galgos,
spesso organizzo gite, pranzi, e (dove accettano cani) con noi si
trovano bene perchè i nostri cani sono tranquilli non disturbano e
non abbabiano.

Ciao, 2 settimane fa ho dovuto salutare, dopo 15 anni passati insieme, il mio Yorky. Tempo fa sono venuta a conoscenza dell'associazione GACI e ora, che non ho più con me il mio Last, vorrei adottare un levriero. Prima però vorrei avere qualche notizia in più da chi ha già fatto questa esperienza. Sono una studentessa di Medicina Veterinaria e convivo con una ragazza che ha un chihuahua, mentre a casa con i miei genitori vive un gatto. Ho letto che specialmente il greyhound non vive piacevolmente con piccoli cani e gatti, è vero? Posso lasciare per 5/6 ore il cane nella mia camera da solo? Posso altrimenti portarlo nei box che la mia facoltà offre? Non vorrei rischiare di far vivere male un animale che già in passato ha sofferto.In più ho letto che sono animali che soffrono il freddo. Necessitano di particolari cure? (cucce particolari, cappotti...) Grazie!!

Devi essere collegato